CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

Disco Ruin - 40 Anni di Club Culture Italiana


Regia: Lisa Bosi, Francesca Zerbetto
Anno di produzione: 2020
Durata: 115'
Tipologia: documentario
Genere: musicale/sociale
Paese: Italia
Produzione: Sonne Film, K+Film; in collaborazione con Sky Arte HD
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Gabriele Barcaro
Titolo originale: Disco Ruin - 40 Anni di Club Culture Italiana

Recensioni di :
- FESTA DEL CINEMA DI ROMA 15 - Il culto della Disco italiana

Sinossi: Un viaggio visionario, l’ascesa e il declino dell'Italia del clubbing, raccontati dai protagonisti di questa storia, tra notti in autostrada e afterhours che divorano il giorno. Quattro generazioni che vogliono essere “messe in lista” per entrare in questi luoghi di aggregazione e di perdizione, dove non conta che cosa fai di giorno, ma solo chi interpreti durante la notte. Quarant’anni in cui la discoteca ha prodotto cultura, arte, musica e moda.

Questa è la storia del Piper, del Bang Bang, dello Space Electronic, dell’Altromondo, della Baia degli Angeli, del Cosmic, dell'Easy Going, dell’Histeria, del Plastic, del Kinki, dell’Ethos, del Macrillo, del Movida, del Diabolik’a, del Vae Victis, dell’Exogroove, del Big, dello Studiodue, di Le Cinemà, del Cocoricò, dell’Imperiale, dell’Insomnia, del Kama Kama, degli Angels of Love, dell’Echoes, dell’Alterego, del Tenax...

Sito Web: http://www.discoruin.com

Ambientazione: Grand Hotel di Riccione (RN) / Milano Marittima (RN) / Rimini / Riccione (RN) / Bologna / Imola / Ferrara / Piacenza / Torino / Milano / Rovigo / Lodi / Firenze / Cassino

"Disco Ruin - 40 Anni di Club Culture Italiana" è stato sostenuto da:
Regione Emilia Romagna (Bando Produzioni Regionali - 2018)
Emilia Romagna Film Commission
Film Commission Torino Piemonte


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto