Prato Citta Aperta - Concorso Cinematografico e Aufiovisivo
I viaggi di Roby
locandina di "Dustur"

Cast


Soggetto:
Marco Santarelli

Sceneggiatura:
Marco Santarelli

Montaggio:
Marco Santarelli

Fotografia:
Marco Santarelli

Produttore:
Rino Sciarretta

Dustur


Regia: Marco Santarelli
Anno di produzione: 2015
Durata: 74'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Zivago Media, Otto Filmaker, Cinecittà Luce
Distributore: Cinecittà Luce
Data di uscita: 03/03/2016
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Ufficio Stampa Cinecittà Luce
Titolo originale: Dustur
Altri titoli: Costituzione

Recensioni di :
- CINEMA DU REEL 38 - “Dustur”: aprire un dialogo fra le diverse culture
- I MIGLIORI FILM DEL 2015 PER CINEMAITALIANO.INFO
- TFF33 - "Dustur", l'importanza della reciprocità

Sinossi: Nella biblioteca del carcere di Bologna, un gruppo di detenuti musulmani partecipa a un corso organizzato da insegnanti e volontari sulla Costituzione italiana. Un giovane arabo in attesa del fine pena è alle prese con “gli inverni e le primavere” della libertà e un futuro tutto da scrivere. Un viaggio dentro e fuori il carcere, per raccontare l’illusione e la speranza di chi ha sognato e continua a sognare un “mondo più giusto”.

Ambientazione: Bologna

"Dustur" è stato sostenuto da:
MIBACT: 20.000 euro (Riconoscimento interesse culturale cortometraggi)


Video


Foto