I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

Augusto Zucchi


Filmografia dal 2000:
in produzione » The Italian Ghost Stories: attore
2019 » A.N.I.M.A.: attore
2019 » corto Le Mani sulle Macerie: attore
2019 » Suburra - La Serie 2: attore (Cardinale Cosimo Giunti)
2018 » Liberi Sognatori - Le idee non si spezzano mai - Renata Fonte. Una Donna Contro Tutti: attore
2018 » Malati di Sesso: attore
2017 » Rosy Abate - La Serie: attore (Criscito)
2017 » Suburra - La Serie: attore (Cardinale Cosimo Giunti)
2015 » Il Bosco: attore (Marchi, presidente della banca)
2014 » Fratelli Unici: attore (Regista)
2014 » Io è Morto: attore
2014 » Le Due Leggi: attore (Direttore Generale)
2014 » Registi senza Gloria: attore
2014 » Vecchi Pazzi: attore
2013 » Il Bambino Cattivo: attore (Vico)
2013 » La Voce - Il Talento può Uccidere: regia (opera prima), attore (lo psicanalista Amati), soggetto, sceneggiatura
2013 » Sole a Catinelle: attore (Piergiorgio Bollini)
2012 » Dracula 3D: attore (Andrej Kisslinger)
2007 » L'Ora di Punta: attore (Commissario Salvi)
2006 » Baciami Piccina: attore (Maresciallo Marchionni)
2006 » Mi Fido di Te: attore (Proprietario Ristorante)
2005 » Passo a Due: attore (Del Vecchio)
2004 » Il Silenzio dell'Allodola: attore (Ispettore Corpo Speciale)
2003 » La Rivincita di Natale: attore (Pietro Boscovich)
2001 » I Banchieri di Dio: attore (Umberto Ortolani)
2001 » Tutta la Conoscenza del Mondo: attore (Dottore)
2000 » Chiedimi se sono Felice: attore (Capocommesso)

Biografia:
Augusto Zucchi si diploma come attore nel 1968 presso la scuola del Teatro Stabile di Genova con Luigi Squarzina e nel 1971 come regista all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio D´Amico". Dirige e interpreta numerosi spettacoli tratti da testi classici e contemporanei collaborando con cooperative, compagnie e Teatri Stabili. È autore di numerosi testi teatrali. Insieme a Italo Moscati fonda una compagnia teatrale che si occupa per alcuni anni di teatro di impegno civile. Dal 1979 al 1981 è con Alessandro Fersen, condirettore dello Stabile di Bolzano. Nel 1982 vince il premio IDI per la regia dello spettacolo teatrale Terroristi. Parallelamente all'impegno teatrale, scrive per il cinema e la televisione, interpretando anche numerosi ruoli. Con Carlo Lizzani è coautore della sceneggiatura di Caro Gorbaciov.
(ultima modifica: 10/12/2013)