Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X
locandina di "Il Bosco"

Cast

Interpreti:
Giulia Michelini (Nina Ferrari)
Claudio Gioe' (Alessandro "Alex" Corso)
Andrea Sartoretti (ispettore Luca Damiani)
Mimmo Mignemi (vice questore Diego Santini)
Gian Marco Tognazzi (prof. Massimo Curcio)
Ivano Marescotti (Pietro Ferrari)
Sandra Ceccarelli (Viviana, seconda moglie di Pietro)
Giuseppe Tantillo (Leonardo)
Giuseppe Maggio (Niccol Brighenti)
Veronica Olivier (Samantha Verdini)
Pilar Fogliati (Elisabetta "Betta" Miraglia)
Valentina Imperatori (Marcella Cotti)
Urbano Barberini (dott. Minutillo)
Augusto Zucchi (Marchi, presidente della banca)
Paolo Romano (Oreste Perri)
Dario Castiglio (Daniele Cotti)
Marco Felli (Timo)
Simone Colombari (prof. De Michelis)
Sergio Solli (Calvagna, amico di Alex)
Gioia Marzocchi (Cecilia Mandelli, madre di Nina)
Hal Yamanouchi (Mr. Miong)
Eleonora Bolla (Eleonora Nardi)
Silvia Cohen (Giulia Nardi, madre di Eleonora)
Melania Maccaferri (Paola Trevi, amica di Eleonora)
Bruno Corazzari (Cesare Fanti)
Lidia "Lydia" Biondi (Lucia Spada, coordinatrice del campus)

Soggetto:
Mizio Curcio
Leonardo D'Agostini
Andrea Nobile

Sceneggiatura:
Mizio Curcio
Leonardo D'Agostini
Andrea Nobile

Musiche:
Andrea Farri

Montaggio:
Erika Manoni

Costumi:
Maria Luisa "Mary" Montalto

Scenografia:
Valerio Girasole

Fotografia:
Claudio Bellero

Produttore:
Pietro Valsecchi
Camilla Nesbitt

Il Bosco


Regia: Eros Puglielli
Anno di produzione: 2015
Durata: 4 x 80'
Tipologia: film-tv
Genere: thriller
Paese: Italia
Produzione: Taodue Film
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Titolo originale: Il Bosco

Sinossi: Nina una giovane laureata in psicologia e ha appena vinto un dottorato, alla guida della sua auto e sta tornando a casa, nel centro di provincia dove nata e dove non torna da anni. I cartelli stradali lavvertono che quasi giunta a destinazione e lei guida tesa, emozionata, cercando di riconoscere quei luoghi un tempo familiari.

Sono passati ventanni e a Nina sembrato uno scherzo del destino scoprire di essere stata accettata, fra gli atenei di mezza Europa cui aveva fatto domanda, proprio nel grande campus universitario della sua citt dorigine.

Ma in fondo non stato un caso: lei non lo ammetterebbe ma il vero motivo del suo ritorno non il lavoro alluniversit ma dare una risposta alla domanda che la tormenta da sempre Scoprire perch sua madre lha abbandonata.

Ambientazione: Viterbo / Tuscia / Roma

Video


Foto

Notizie