I Viaggi Di Roby
locandina di "Gomorra - La Serie 3"

Gomorra - La Serie 3


Director: Francesca Comencini, Claudio Cupellini
Year of production: 2017
Durata: n.d.
Tipology: film-tv
Country: Italia
Produzione: Sky Atlantic, Cattleya, Fandango; in collaborazione con Beta Film
Distributore: Vision Distribution
Data di uscita: 14/11/2017
Formato di proiezione: DCP, colore
Press office: Marinella Di Rosa / Ufficio Stampa Vision Distribution
Titolo originale: Gomorra - La Serie 3

Recensioni di :
- GOMORRA - La terza serie arriva al cinema e in Tv

Storyline: Se la seconda stagione di Gomorra ci ha raccontato la costruzione, il dominio e la crisi dell’Alleanza messa in piedi da Ciro Di Marzio, in questi nuovi episodi ritroviamo coloro che sono sopravvissuti alle faide precedenti e che adesso devono gestire le ferite che quelle guerre hanno lasciato.

La serie si apre a pochi minuti dalla morte di Don Pietro. Sanno tutti che è stato Ciro, ma la domanda è: com’è stato possibile? Malamò e Genny si accusano a vicenda, eppure devono collaborare perché ciò che conta è trovare l’Immortale e vendicare la morte del boss. La paranza dei Savastano scende in campo al completo per una vera e propria caccia all’uomo. Intanto gli uomini di Ciro si sono già dati alla fuga e lui sembra introvabile…Se anche volesse combattere non ne avrebbe la forza: ha appena seppellito sua figlia, vittima della sua stessa ambizione e Secondigliano ormai è diventato il luogo dei suoi fantasmi.

Ritroviamo Ciro in Bulgaria, dove è diventato l’uomo di fiducia di un trafficante di droga, Valentin. Il figlio di questi, Mladen, non vede di buon occhio però il rapporto che ha istaurato con suo padre e, per metterlo in difficoltà, ordisce un piano che costringerà Ciro a fare i conti col proprio passato.

Ambientazione: Napoli (Scampia, Secondigliano, Fuorigrotta, Centro Storico, Ventataglieri, Piazza Carità, Poggiomarino e Cimitero di Chiaiano / Sofia (Bulgaria)

"Gomorra - La Serie 3" è stato sostenuto da:
MIBACT
Regione Lazio


Libri correlati:
"Watching Sympathetic Perpetrators on Italian Television. Gomorrah and Beyond"
di Dana Renga, 334 pp, Palgrave MacMillan, 2019
Il male rappresentato nelle fiction televisive esercita un fascino singolare sugli spettatori. Sotto i riflettori dei media internazionali negli ultimi anni, i drammi seriali di produzione italiana hanno sondato le profondità oscure del male attraverso la struttura narrativa di personaggi complessi, criminali, assassini, boss mafiosi, antieroi che hanno offerto agli spettatori una visione in prima fila dell'inferno. Dana Renga riesce egregiamente a guidarci in uno straordinario viaggio attraverso i retroscena dei polizieschi italiani che hanno alzato l'asticella della qualità provocando una vera e propria rinascita della TV italiana. Il libro esplora fiction come Romanzo criminale, Gomorra, Suburra, per citarne solo tre delle più rinomate a livello internazionale, e applica un'attenta analisi testuale per analizzare personaggi che suscitano un’attrazione empatica sollevando contemporaneamente dilemmi etici nella mente degli spettatori. In tal modo Dana Renga fornisce spunti fondamentali non solo per comprendere un aspetto chiave della cultura popolare italiana contemporanea, ma anche, più in generale, per contestualizzare il significato degli antieroi nelle fiction televisive attuali, svelando un forte collegamento tra la produzione statunitense di qualità (da I Soprano a Breaking Bad e altre) e le proposte europee
prezzo di copertina: 59,00


Video


Foto