Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

Suburraeterna


Regia: Ciro D'Emilio, Alessandro Tonda
Anno di produzione: ancora in produzione
Durata: n.d.
Tipologia: film-tv
Paese: Italia
Produzione: Cattleya, Netflix
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Titolo originale: Suburraeterna

Sinossi: Roma, 2011. Il governo rischia di cadere, il Vaticano in crisi e le piazze della citt sono letteralmente date alle fiamme.

Nel mondo di mezzo Cinaglia (Filippo Nigro) ha provato a raccogliere leredit di Samurai e, insieme a Badali (Emmanuele Aita), continua a gestire gli affari criminali della citt, con laiuto di Adelaide (Paola Sotgiu) e Angelica (Carlotta Antonelli), rimaste a capo degli Anacleti, e di Nadia (Federica Sabatini), che le aiuta a gestire le piazze di Ostia.

Ma c chi questo sistema non lo accetta pi. Nuovi protagonisti scenderanno in campo, stravolgendo gli equilibri di Roma: inizia cos una rivoluzione che, dalla Chiesa al Campidoglio e fino alle spiagge di Ostia, si espande velocemente per cancellare tutto ci che rappresenta il passato.

Spadino (Giacomo Ferrara) sar dunque costretto a tornare a casa, per evitare che la sua famiglia venga messa in pericolo insieme a tutto il resto, e a cercare nuovi alleati, anche laddove non avrebbe mai pensato di trovarli Ma la guerra guerra e in palio c il controllo di Roma.

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto