I Viaggi Di Roby
locandina di "Settembre"

Cast

Interpreti:
Barbara Ronchi (Francesca)
Federica Victoria "Thony" Caiozzo (Debora)
Fabrizio Bentivoglio (Guglielmo)
Margherita Rebeggiani (Maria)
Tesa Litvan (Ana)
Luca Nozzoli (Sergio)
Andrea Sartoretti (Alberto)
Enrico Borello (Matteo)
Arianna Ascoli (Simona)

Soggetto:
Giulia Louise Steigerwalt

Sceneggiatura:
Giulia Louise Steigerwalt

Musiche:
Michele Braga

Montaggio:
Gianni Vezzosi

Costumi:
Andrea Cavalletto

Scenografia:
Cristina Del Zotto

Fotografia:
Vladan Radovic

Suono:
Maurizio Argentieri

Casting:
Sara Casani

Aiuto regista:
Edoardo Marini

Produttore:
Matteo Rovere

Organizzatore generale:
Enrico Cerabino

Produttrice Delegata:
Camilla Fava del Piano

Produttore Esecutivo:
Paolo Lucarini

Settembre


Director: Giulia Louise Steigerwalt
Year of production: 2022
Durata: 110'
Tipology: lungometraggio
Genres: drammatico
Country: Italia
Produzione: Groenlandia; in collaborazione con Rai Cinema
Distributore: 01 Distribution
Data di uscita: 05/05/2022
Formato di proiezione: DCP, colore
Press office: 01 Ufficio Stampa / Gabriele Barcaro
Titolo originale: Settembre

Recensioni di :
- SETTEMBRE - Dopo l'estate la ricerca della felicita'

Storyline: Accade in un giorno di Settembre che tre personaggi si accorgano che la vita in cui si ritrovano non è quella che sognavano. Che la felicità è un’idea lontana. Ma forse ancora possibile. Al ritorno dalle vacanze estive Maria viene finalmente notata dal ragazzo che le piace, che attraverso Sergio, un compagno di scuola, le chiede se vuole andare a letto con lui. La proposta non è delle più romantiche, eppure Maria accetta subito, salvo andare presto nel panico. Sergio si offre di aiutarla, e insieme trascorrono un intero pomeriggio, scoprendosi per la prima volta complici. Intanto Francesca, la madre di Sergio, complice il risultato di una delicata visita medica, sta cambiando radicalmente la prospettiva sulla sua vita, avvicinandosi sempre di più alla sua amica Debora, con cui sta nascendo un rapporto nuovo e più autentico, che in passato non si era mai concessa. Lo confessa una sera al suo medico, Guglielmo, incontrato per caso in un bar, che da quando la moglie l’ha lasciato vive come bloccato in una bolla di apatia, in cui l’unico contatto reale sembra essere quello con Ana, una giovane prostituta che frequenta regolarmente, pragmatica e diretta, che nonostante le difficoltà della vita ha conservato la voglia di sognare. La notizia di un flirt tra lei e un ragazzo del quartiere, unito ai racconti di Francesca, danno a Guglielmo un nuovo punto di vista sulle cose e lo fanno risvegliare dal torpore. Per la prima volta si scopre vivo e in grado di dare un'altra direzione alla sua vita. Dalla sceneggiatrice di Moglie e Marito, Il Campione e Croce e delizia, un racconto corale che esplora le relazioni umane, la nostra natura più profonda, la ricerca di un contatto più autentico tra le persone.

Video


Foto