Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰
locandina di "Grazie Ragazzi"

Cast

Interpreti:
Antonio Albanese (Antonio)
Sonia Bergamasco (Laura)
Vinicio Marchioni (Diego)
Giacomo Ferrara (Aziz)
Giorgio Montanini (Mignolo)
Andrea Lattanzi (Damiano)
Nicola Rignanese (Ettore)
Imma Piro (giudice di sorveglianza)
Gerhard Koloneci (Christian)
Liliana Bottone (Marianna)
Bogdan Iordachioiu (Radu)
Fabrizio Bentivoglio (Michele)

Soggetto:
Riccardo Milani
Michele Astori

Sceneggiatura:
Riccardo Milani
Michele Astori

Musiche:
Andrea Guerra
Davide Canori (Montaggio)

Montaggio:
Patrizia Ceresani
Francesco Renda

Costumi:
Alberto Moretti

Scenografia:
Marta Maffucci

Fotografia:
Saverio Guarna

Suono:
Gaetano Carito (Presa Diretta)
Vincenzo Urselli (Presa Diretta)
Fabrizio Quadroli (Effetti Sonori)
Alessandro Feletti (Montaggio Presa Diretta)
Francesco Tumminello (Mix)

Casting:
Antonio Rotundi

Aiuto regista:
Vanessa Pozzi

Produttore:
Carlo Degli Esposti
Nicola Serra
Mario Gianani
Lorenzo Gangarossa

Organizzatore Generale:
Michela Rossi

Assistente alla Regia:
Francesca Gasperini

Segretaria di Edizione:
Chiara Milani

Trucco:
Martina Cossu

Parruco:
Teresa Di Serio

Produttore Delegato:
Marco Camilli

Produttore Delegato:
Margherita Chiti

Produttore Delegato:
Luigi Pinto

Produttore Esecutivo:
Francesco Beltrame

Grazie Ragazzi


Regia: Riccardo Milani
Anno di produzione: 2023
Durata: 117'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Palomar, Wildside Media, Vision Distribution; in collaborazione con Sky Cinema, Amazon Prime Video, Palomar
Distributore: Vision Distribution
Data di uscita: 12/01/2023
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Arianna Monteverdi / Daniela Staffa / Ufficio Stampa Vision Distribution
Titolo originale: Grazie Ragazzi

Recensioni di :
- GRAZIE RAGAZZI - Il Viaggio di Antonio e il passaggio di Godot

Sinossi: Di fronte alla mancanza di offerte di lavoro, Antonio, attore appassionato ma spesso disoccupato, accetta un lavoro offertogli da un vecchio amico e collega, assai più smaliziato di lui, come insegnante di un laboratorio teatrale all'interno di un istituto penitenziario.
All’inizio titubante, scopre del talento nell’ improbabile compagnia di detenuti e questo riaccende in lui la passione e la voglia di fare teatro, al punto da convincere la severa direttrice del carcere a valicare le mura della prigione e mettere in scena la famosa commedia di Samuel Beckett “Aspettando Godot” su un vero palcoscenico teatrale.
Giorno dopo giorno i detenuti si arrendono alla risolutezza di Antonio e si lasciano andare scoprendo il potere liberatorio dell'arte e la sua capacità di dare uno scopo e una speranza oltre l’attesa.
Così quando arriva il definitivo via libera, inizia un tour trionfale.

Sito Web: http://

"Grazie Ragazzi" è stato sostenuto da:
MIBACT


Note:
Tratto dal film "Un Triomphe" scritto da Emmanuel Courcol e Thierry de Carbonnières, diretto da Emmanuel Courcol, liberamente ispirato alla vera storia di Jan Jonson, prodotto da Agat Films & Cie Marc Bordure, Robert Guédiguia (2020 Agat Films & Cie - Les Productions du Ch’timi).

Video


Foto