I Viaggi Di Roby

Cast

Interpreti:
Serena Rossi (Maria)
Giorgio Marchesi (Italo)
Maurizio Donadoni (Vittorio Bassi)
Mario Sgueglia (Antonio)
Antonio Nicolai (Paolino)
Claudia Marchiori (Carla)
Antonella Prisco (Nunzia)
Matteo Valentini (Giuseppe)
Giulia D'Aloia (Luisa)
Gualtiero Burzi (Don Fabio)
Mariella Lo Sardo (Filomena)
Matilde Piana (Carmela)
Saverio Malara (Zi' Michele)
Denis Fasolo (Giulio)
Stefano Fregni (Pietro, Maresciallo dei Carabinier)
Stefano Guerrieri (Bruno)
Giulia Conforti (Figlia di Nunzia)

Soggetto:
Valia Santella
Eleonora Cimpanelli
Antonio Manca

Sceneggiatura:
Valia Santella
Eleonora Cimpanelli
Antonio Manca

Musiche:
Carmine Padula

Montaggio:
Roberto Missiroli
Marco Monardo

Costumi:
Marina Roberti

Scenografia:
Sabrina Balestra

Fotografia:
Stefano Ricciotti

Suono:
Francesco Lorandi (Presa Diretta)
Marco De Carolis (Presa Diretta)
Roberto Gambotto Remorino (Presa Diretta)

Casting:
Teresa Razzauti
Valentina Flint
Chiara Moretti

Produttore:
Marta Aceto (Rai)
Leonardo Pasquinelli
Benedetta Galbiati

Headwriter:
Valia Santella

Story Editor Endemol Shine Italy:
Giulia Martinez

Direttore di Produzione:
Roberto Giliberto

Direttore di Produzione:
Daniele Morini

Organizzatore Generale:
Antonio Stefanucci

Produttore Esecutivo:
Francesco Pincelli

Location Manager:
Renata Avvenengo

Location Manager:
Cristina Vecchio

La Sposa


Director: Giacomo Campiotti
Year of production: 2022
Durata: 50'x 6 episodi
Tipology: film-tv
Genres: drammatico
Country: Italia
Produzione: EndemolShine Italy, Rai Fiction
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Press office: Rai Fiction
Titolo originale: La Sposa

Storyline: Maria (Serena Rossi) è una giovane donna che, per salvare la famiglia dall’indigenza, decide di lasciare la Calabria e accettare il matrimonio per procura con un rude agricoltore vicentino, Vittorio Bassi (Maurizio Donadoni). La famiglia di Maria è fortemente indebitata con Zi’ Michele e sua moglie Carmela, che hanno combinato il matrimonio, che appare l’unica soluzione per pagare il debito. La prima scelta di Zi’ Michele è Luisa (Giulia D’Aloia), sorella minore di Maria, ma la ragazza è già fidanzata e Maria, per consentirle di vivere il suo amore, si offre di prendere il suo posto. Pur di aiutare la madre (Mariella Lo Sardo) e i fratelli, Maria è disposta a tutto, anche a rinunciare alle sue radici e al suo sogno romantico con Antonio (Mario Sgueglia), il primo amore, di cui però non ha notizie da tempo dopo il suo trasferimento in Belgio. Maria stila un accordo con Vittorio, con il quale l’uomo si impegna a saldare il debito, a pagare l’affitto, gli studi di suo fratello Giuseppe (Matteo Valentini) e a organizzare anche il matrimonio della sorella. Giunta all’altare, però, la donna scopre che non sposerà Vittorio, ma suo nipote Italo (Giorgio Marchesi), che non ha mai visto. Arrivata al Nord, Maria deve fare subito i conti con una realtà totalmente ostile,
dovuta al suo essere meridionale e donna, al duro lavoro nei campi, ma soprattutto al rifiuto di Italo, ancora troppo sconvolto dalla misteriosa scomparsa della prima moglie, Giorgia, di cui è ritenuto responsabile dai compaesani. Italo non vuole saperne di lei: è stato lo zio Vittorio a fargli firmare le carte del matrimonio per procura con l’inganno, per assicurarsi una discendenza “sana”. In realtà, Italo ha già un figlio, Paolino (Antonio Nicolai), un bambino molto intelligente che soffre, però, di crisi epilettiche e che, traumatizzato dalla scomparsa della madre, passa il suo tempo nella stalla con gli animali e ha smesso di andare a scuola.
Nonostante il contesto così difficile, Maria non si lascia andare.
Anzi, resiliente e generosa, cerca un modo per migliorare la vita di tutti, rendere la casa dove vive più accogliente e le persone con cui abita migliori. Il rapporto con Paolino - e il desiderio di aiutarlo - è per lei un raggio di sole. La sua determinazione, la sua intelligenza e il suo grande cuore riusciranno a portare un cambiamento nelle vite di chi la circonda, rendendola artefice di una profonda trasformazione familiare e nelle relazioni con i contadini della tenuta Bassi.
A turbare questa rinascita arriverà però Antonio, diventato nel frattempo un rampante imprenditore edile, che ha deciso di coinvolgere nella sua attività Giuseppe e che non sembra disposto a rinunciare a Maria. A fare da sfondo alla storia dei protagonisti il contrasto fra i valori e le dinamiche del mondo contadino e quelli, spesso controversi, dell’Italia più industrializzata, con le conseguenti infiammate lotte sociali di fine anni Sessanta: gli scioperi di braccianti e operai, le rivendicazioni sindacali per condizioni di lavoro più eque, il sogno di un nuovo modello economico che concili tradizione e progresso.

Ambientazione: Torino / Parco della Pellerina (TO) / Carignano (TO) / Fontanetto Po (VC)

Periodo delle riprese: 4 settimane nell'estate 2022

"La Sposa" è stato sostenuto da:
Regione Piemonte (POR FESR Piemonte 2014-2020-Azione III 3c.1.2)
Film Commission Torino Piemonte (Piemonte Film Tv Fund)


Video


Foto