Napoli Film Festival
I Viaggi di Robi

Cast

Interpreti:
Claudio Amendola (Carlo Guerrieri)
Miguel Gobbo Diaz (Malik Soprani)
Fortunato Cerlino (Mario Muzo)
Rosa Diletta Rossi (Alba Guerrieri)
Alessandro Sperduti (Marco Cantabella)
Margherita Vicario (Cinzia Repola)
Sandra Ceccarelli (Alice Soprani)
Alessia Barela (Cristina)
Antonia Liskova (Micaela Carta)
Angela Finocchiaro (Giovanna Di Castro)

Soggetto:
Giampaolo Simi
Vittorino Testa
Francesco Amato

Sceneggiatura:
Francesco Amato
Donatella Diamanti
Giampaolo Simi
Vittorino Testa

Musiche:
Francesco De Luca
Alessandro Forti

Montaggio:
Marco Garavaglia
Alessio Poggioni (Collaborazione)

Costumi:
Daniela Ciancio

Scenografia:
Massimilano Nocente

Fotografia:
Enzo Carpineta

Suono:
Marco Di Biase

Casting:
Adriana Sabbatini

Aiuto regista:
Nicola Marzano

Produttore:
Riccardo Tozzi
Giovanni Stabilini
Marco Chimenz
Luigi Mariniello (Rai)
Sara Polese (Rai)

Regia Seconda UnitÓ:
Francesco Pavolini

Coordinamento Editoriale:
Donatella Diamanti

Organizzatore Generale:
Francesco Morbilli

Direttore di Produzione:
Katia Franco

Produttore Esecutivo:
Antonella Iovino

Delegata di Produzione:
Chiara Sfregola

Produttore Delegato Cattleya:
Claudia Aloisi

Nero a MetÓ


Regia: Marco Pontecorvo
Anno di produzione: 2018
Durata: 6 episodi
Tipologia: film-tv
Genere: poliziesco
Paese: Italia
Produzione: Cattleya, Rai Fiction
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Rai Fiction
Titolo originale: Nero a MetÓ

Sinossi: Una coinvolgente e divertente riflessione sulla diversitÓ e sull'intolleranza nella Roma dei nostri giorni. Lĺispettore Carlo Guerrieri Ŕ un bravo poliziotto che ha passato la carriera sulla strada. Dietro lĺironia e il cinismo di chi ha visto tutto, nasconde un profondo calore umano che mostra solo ad Alba, la figlia che ha dovuto crescere da solo e che oggi Ŕ un promettente medico legale, consulente della Polizia. Proprio quando Carlo Ŕ convinto che nulla potrÓ pi¨ sorprenderlo, irrompe nella sua vita un collega fresco di accademia, brillante, ambizioso e... nero. Si chiama Malik Soprani, nato in Costa dĺAvorio, ma cresciuto in Italia. Nonostante la difficoltÓ di Carlo ad accettare Malik sia come "romano" sia come collega, Roma Ŕ casa sua.
Carlo e Malik istintivamente si detestano, ma sono costretti a lavorare insieme. E, tra omicidi intricati e indagini complesse, imparano a conoscersi e a stimarsi. Quando sembra arrivare anche lĺamicizia, qualcosa li divide di nuovo: Malik e Alba si innamorano e Carlo sembra non accettare questa relazione. A rendere tutto ancora pi¨ difficile un segreto che riemerge dal passato. Un segreto che Carlo custodisce e che potrebbe cambiare le loro esistenze per sempre.

Ambientazione: Roma

Video


Foto