I Viaggi Di Roby

Summertime


Regia: Lorenzo Sportiello, Francesco Lagi
Anno di produzione: 2020
Durata: 8 episodi
Tipologia: film-tv
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Cattleya
Distributore: Netflix
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Netflix / Words for You
Titolo originale: Summertime
Altri titoli: Tre Metri sopra il Cielo

Sinossi: Summertime è una moderna storia d’amore, ambientata durante l’estate, sulla costa adriatica. Un’attrazione innegabile unisce Ale e Summer, due ragazzi che provengono da mondi molto diversi. Lui è un ex campione di moto, ribelle e deciso a riprendere in mano le redini della sua vita. Lei è una ragazza che rifiuta di omologarsi alla massa e sogna di volare lontano ma sa di essere il collante della sua famiglia. Il loro amore sboccerà allo schiudersi dei primi ombrelloni sulla spiaggia e crescerà forte e vibrante assieme al sole dell’estate. Per entrambi, le vacanze saranno un viaggio indimenticabile che li porterà lontano da quello che erano prima di conoscersi.

Ambientazione: Ravenna / Cesenatico / Roma

"Summertime" è stato sostenuto da:
Regione Emilia Romagna
Emilia Romagna Film Commission
MIBACT


Libro sul film "Summertime":
"Tre Metri Sopra il Cielo"
di Federico Moccia, 319 pp, Feltrinelli, collana Super Universale Economica, 2004
Le ragazze vestono secondo le mode dell'ultimo minuto. I ragazzi girano con i loro scooter o, meglio, con la BMW lunga, magari rubata al papà. Le ragazze si preparano ad incontrare il ragazzo della loro vita. I ragazzi si sfidano in prove di resistenza fisica, di velocità, di rischio. Sullo sfondo di una frenetica vita di clan, Stefano, detto Step, e Babi si incontrano. Lei ottima studentessa, lui ottimo picchiatore, violento, passa i pomeriggi in piazza davanti al bar o in palestra, la sera in moto o nella bisca dove gioca a biliardo. Appartengono a due mondi diversi, ma finiscono per innamorarsi. Un romanzo di vite quotidiane, di noia, di fatica, di adrenalina e di violenza.
prezzo di copertina: 10,00


Note:
Liberamente ispirata al romanzo "Tre Metri sopra il Cielo" di Federico Moccia.

Video


Foto