Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰
locandina di "Le Indagini di Lolita Lobosco 2"

Cast

Interpreti:
Luisa Ranieri (Lolita Lobosco)
Filippo Scicchitano (Danilo Martini)
Giovanni Ludeno (Antonio Forte)
Jacopo Cullin (Lello Esposito)
Bianca Nappi (Marietta)
Maurizio Donadoni (Trifone)
Mario Sgueglia (Angelo)
Lunetta Savino (Nunzia Lobosco)
Giulia Fiume (Carmela Lobosco)
Camilla Diana (Caterina)
Claudia Lerro (Porzia)
Donata Frisini (Santa)
Francesco De Vito (Prof. Introna)
Aldo Ottobrino (Petresine)
Nicoletta Di Bisceglie (Lolita a 18 Anni)
Vincenzo De Michele (Agente Scivittaro)
Gian Piero Rotoli (Agente Silente)
Giovanni Trombetta (Agente Calopresti)
Nunzia Schiano (Andreina)
Ninni Bruschetta (Questore Jacovella)
Raffaella D'Avella (Assunta Alvino)
Roberto De Francesco (Prof. Aldo Nicolucci)
Annalisa Insarda' (Marta Lugli)
Claudio Spadaro (Babbisce)
Gabriele Rollo (Lucio Coletti)
Carmen Pommella (Luciana Cali')
Jessica Piccolo Valerani (Alice Toroldo)
Franco Ravera (Carlo Mastorna)
Michele Ragno (Paolo Sisti)
Rosa Palasciano (Francesca)
Leonardo Maddalena (Nicola Randazzo)
Andrea Romano (II) (Luciano)

Soggetto:
Daniela Gambaro
Massimo Reale
Gabriella Genisi (Romanzi editi da Sonzogno e Marsilio Editori)

Sceneggiatura:
Daniela Gambaro
Massimo Reale
Vanessa Picciarelli
Chiara Laudani

Musiche:
Santi Pulvirenti
Tommaso Caputo

Montaggio:
Sara Petracca
Ian Degrassi
Luca Montanari

Costumi:
Chiara Ferrantini

Scenografia:
Giada Esposito

Fotografia:
Federico Angelucci

Suono:
Fabio Conca (Presa Diretta)

Casting:
Claudia Mignosi

Aiuto regista:
Chantal Toesca

Produttore:
Angelo Barbagallo
Luca Zingaretti
Ivan Carlei (Rai)
Francesca Loiero (Rai)
Giulio Luciani (Rai)

Organizzatore Generale:
Francesco Lopez

Produttore Esecutivo:
Gianfranco Barbagallo

Produttore Creativo:
Riccardo Ciancarelli

Le Indagini di Lolita Lobosco 2


Regia: Luca Miniero
Anno di produzione: 2022
Durata: 100'x8 episodi
Tipologia: film-tv
Genere: commedia/giallo
Paese: Italia
Produzione: Bibi Film TV, Zocotoco; in collaborazione con Rai Fiction
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Rai Fiction / Viviana Ronzitti
Vendite Estere: Rai Com
Titolo originale: Le Indagini di Lolita Lobosco 2

Sinossi: Lolita Lobosco è una donna del Sud, mediterranea, vivace, empatica, in carriera; vicequestore del commissariato di polizia a Bari, a capo di una squadra di soli uomini. In un mondo ostinatamente maschile, come quello dell’investigazione e della giustizia, Lolita sceglie di rimanere se stessa, un prezioso mix di esplosiva bellezza e intelligenza emotiva che le permette non solo di affermarsi, ma anche di combattere alcuni pregiudizi ancora esistenti nei confronti delle donne al
comando.
In questa seconda stagione Lolita è alle prese con nuovi casi di omicidio che saprà risolvere con acume e creatività, anche grazie alla collaborazione preziosa dei fidi Forte ed Esposito. Parallelamente, la vicequestore cerca di tener fede alla promessa fatta a suo padre alla fine della prima stagione, ossia quella di trovare il suo assassino. Chiarito infatti che l’omicidio di Petresine è opera della malavita organizzata che agiva nel porto di Bari, rimane da scoprire chi sia stato l’esecutore materiale del delitto. L’indagine si rivela tuttavia molto complessa, anche perché qualcuno sembra avere interesse a non far avvicinare Lolita alla verità.
Se sul lavoro le difficoltà sono molte, la vita privata della nostra protagonista non è meno complessa: alla gestione del fidanzamento con un uomo molto più giovane, Danilo, si aggiungono le preoccupazioni per Nunzia e il suo speciale rapporto d’amicizia con Trifone, i dissidi di Forte con la moglie Porzia e la nuova sfida di Esposito con la fidanzata Caterina, per non parlare dei disastri sentimentali dell’amica del cuore Marietta. Come se non bastasse, nella vita di Lolita si affaccia una vecchia conoscenza, la sua prima cotta, l’affascinante Angelo Spatafora.

Sito Web: http://

Ambientazione: Monopoli (BA) / Pezze di Greco (BR) / Conversano (BA) / Mola di Bari (BA) / Bari

Periodo delle riprese: Dal 2 maggio 2022 a luglio 2022 per 10 settimane

"Le Indagini di Lolita Lobosco 2" è stato sostenuto da:
Regione Puglia (POR Puglia FESR-FSE 2014/2020)
Apulia Film Commission
MIBACT


Libro sul film "Le Indagini di Lolita Lobosco 2":
"Mare Nero. Le Indagini di Lolita Lobosco. Vol. 6"
di Gabriella Genisi, 208 pp, Marsilio, collana Universale Economica Feltrinelli, 2021
In una giornata di metà settembre, al largo di Bari, il mare restituisce i corpi di due giovani, da poco fidanzati. Insieme ad altri amici, approfittando del clima invitante, erano usciti per una gita in barca e per delle immersioni subacquee nei pressi di un relitto, ma l'allegra escursione si è trasformata in tragedia. Sembra il tipico incidente, dovuto all'imprudenza o alla fatalità. Eppure qualche indizio non quadra e, quando arrivano i risultati dell'autopsia, tutto un altro scenario prende forma. Qualcuno ha voluto uccidere. Ma perché? Toccherà al commissario Lolita Lobosco, animata, come sempre, da un'inesausta passione per la giustizia (oltre che per la buona cucina e i tacchi a spillo), indagare su questo caso. La ricerca della verità si rivelerà particolarmente difficile, tanto più che le acque dell'Adriatico nascondono misteri che in troppi hanno interesse a non far venire a galla. E, come se non bastasse, perfino il questore, attento a non pestare i piedi ai potenti di turno, metterà i bastoni tra le ruote. Ma la bella Lolita, grazie all'aiuto dei suoi fidi collaboratori Esposito e Forte, del sorprendente medico legale Franco Introna e, perché no, di un imprevisto nuovo amore, riuscirà a mettere insieme i pezzi di un inquietante rompicapo. Senza esitare a tuffarsi, letteralmente, nelle gelide profondità del suo mare.
prezzo di copertina: 10,00


Libro sul film "Le Indagini di Lolita Lobosco 2":
"Dopo Tanta Nebbia. Le Indagini di Lolita Lobosco. Vol. 7"
di Gabriella Genisi, 224 pp, Marsilio, collana Universale Economica Feltrinelli, 2021
Lolita Lobosco è stata promossa questore e deve trasferirsi a Padova. Ma gli inizi non sono facili: l'ambiente si rivela più intollerante del previsto, la nebbia confonde i pensieri e mortifica i capelli, l'orizzonte d'acqua di Bari è troppo lontano per curare la solitudine. Anche il lavoro stenta a decollare, e poi, con i nuovi colleghi, proprio non riesce a legare. Solo grazie all'aiuto e ai consigli di Giancarlo Caruso, affascinante vicequestore di origini siciliane, le cose migliorano, mentre un caso di bullismo - la scomparsa, nell'omertà generale, di un ragazzo da uno dei licei più in vista della città del Santo - mette a dura prova il talento investigativo di Lolì. Dopo tanto freddo, intorno e nell'anima, la commissaria più bella del Mediterraneo riesce finalmente a farsi richiamare nella sua amata Puglia, dove pure l'attende un mistero da risolvere: una sensuale arpista è stata massacrata in un appartamento. I sospetti sono tanti, ma c'è uno strano testimone... Alle due estremità della penisola, tra panzerotti e pettole di Natale, la passionale poliziotta barese torna a ricercare la verità, sui luoghi di delitti efferati e nel fondo stropicciato del proprio cuore.
prezzo di copertina: 10,00


Libro sul film "Le Indagini di Lolita Lobosco 2":
"Lo Scammaro Avvelenato"
di Gabriella Genisi, 192 pp, Sonzogno Editori, collana Romanzi, 2022
25 novembre. Nella città affollata e piena di turisti in attesa del Natale, il bed & breakfast di Carmela, la sorella di Lolita Lobosco, riscuote sempre più successo. Tra gli ospiti, anche uno scrittore romano, Enrico Fasulo, che ha deciso di ritirarsi a Bari per qualche settimana e dedicarsi alla stesura del suo nuovo libro. Carmela, sensibile al suo fascino, cucina per lui e, tra le sue tante specialità, gli prepara uno scammaro squisito secondo la ricetta di nonna Dolò. Il giorno dopo, l'uomo viene trovato morto. L'autopsia non lascia dubbi sulla causa del decesso: si tratta di avvelenamento, probabilmente dovuto al botulino presente nei peperoni con cui è stato condito il piatto. La polizia accusa la donna di omicidio colposo, fatto che mette ulteriormente in crisi il rapporto tra le sorelle e minaccia di pregiudicare la carriera di Lolita. Esclusa dalle indagini, provata dalle tensioni familiari e dal rapporto sempre più burrascoso con Caruso, la tenace commissaria comunque non si arrende e fa quello che le riesce meglio: investiga, decisa a provare una volta per tutte l'innocenza di Carmela. Una storia avvincente e deliziosa, arricchita dalla raccolta di tutte le ricette di casa Lobosco: oltre cento piatti, dalle stuzzicanti preparazioni finora inedite ai grandi classici della tradizione pugliese, come la focaccia, i panzerotti e la parmigiana, rivisitati secondo il gusto di Lolì.
prezzo di copertina: 15,00


Note:
EPISODI

MARE NERO | primo episodio liberamente tratto da “Mare Nero” di Gabriella Genisi, edito da Sonzogno e Marsilio Editori
La partenza di Lolita e Danilo per una vacanza da sogno in Egitto viene rimandata a causa della notizia di un tragico incidente accaduto in mare: due giovani fidanzati sono morti durante un’escursione subacquea. Già dalle prime indagini Lolita si rende conto che qualcosa non torna nella dinamica della disgrazia, ma ancora non sa che, per raggiungere la verità su quanto accaduto, dovrà mettere a repentaglio la sua stessa vita. Mentre l’indagine sull’omicidio di suo padre, Petresine, sembra arricchirsi di nuove piste da seguire, Lolita si trova a dover decidere se accettare o meno la proposta del suo fidanzato Danilo di iniziare una convivenza. Nunzia si avvicina lentamente a Trifone, mentre Esposito cerca casa con Caterina e Forte deve ingoiare la scelta di Porzia di riprendere gli studi universitari. Nel frattempo, un uomo affascinante fa ritorno a Bari…

LO SCAMMARO AVVELENATO | secondo episodio liberamente tratto da “Lo scammaro avvelenato” di Gabriella Genisi
Lolita indaga su un caso che la riguarda molto da vicino: uno scrittore è stato rinvenuto morto nel B&B gestito da Nunzia e Carmela. Sembra si sia trattato di un avvelenamento da botulino causato proprio da una delle specialità gastronomiche di Nunzia: lo scammaro di zia Dolò. Le analisi tossicologiche finiscono per scagionare Nunzia e aprire la strada ad un delitto che potrebbe avere, data la turbolenta vita condotta dalla vittima, diversi indiziati. Una volta scagionata, Nunzia può concedersi un po’ di tempo in compagnia di Trifone, col quale sta nascendo un’amicizia sempre più speciale. Mentre Forte ed Esposito sono alle prese con Porzia e Caterina - la prima impegnata con gli esami universitari, la seconda non può tollerare le ingerenze della futura suocera Santa – Lolita si trova di fronte a un nuovo ostacolo sentimentale che riguarda Danilo. Nel frattempo, Angelo Spatafora, legato a Petresine fin da bambino, si ripresenta a Lolita dopo oltre vent’anni.

VIVA GLI SPOSI | terzo episodio liberamente tratto da “Dopo tanta nebbia” di Gabriella Genisi, edito da Sonzogno e Marsilio Editori
Questa volta Lolita, che si sta lentamente avvicinando alla verità sull’omicidio del padre, si trova a dover indagare su una morte insolita e tragica al tempo stesso: la professoressa di un liceo esclusivo di Bari è stata uccisa al banchetto di matrimonio di una sua collega. Lolita si muove su diverse piste che la spingono a indagare l’ambiente familiare e professionale della vittima. Ma quando il caso pare risolto è la sparizione di un ragazzo di quel liceo ad aprire alla vicequestore una nuova, agghiacciante, ipotesi investigativa. Lolita si fa consigliare e consolare dall’amica Marietta sulla sua situazione sentimentale con Danilo, con cui sono nate le prime incomprensioni, a causa della difficile decisione di vita che il ragazzo ha preso. Angelo, intanto, cerca di riavvicinarsi a Lolita e riconquistare la sua fiducia.

GLI OCCHI DI LUCA | quarto episodio basato sui personaggi della serie di “Lolita Lobosco” di Gabriella Genisi, edito da Sonzogno e Marsilio Editori
I guai per Lolita non finiscono mai: mentre Danilo è lontano per lavoro, il giovane Domenico, che Lolita ha già aiutato nella prima stagione, si è fatto arrestare per furto e, tanto per non farsi mancare niente, un prete è stato ucciso in maniera efferata proprio davanti all’altare. Dopo aver chiesto aiuto ad Angelo, che gestisce un cantiere navale, per inserire Domenico in un programma di lavori socialmente utili, Lolita inizia a indagare su alcuni conflitti nell’ambito della gestione dei fondi della parrocchia che la condurranno a una scoperta inaspettata. La storia tra Lolita e Danilo sembra toccare un punto di non ritorno, quando lui decide di dare la priorità alla sua carriera da giornalista. Le difficoltà in casa continuano anche per Forte ed Esposito, mentre Marietta scopre chi è la donna che le ha portato via il suo amante. L’unica che sembra avere fortuna in amore è Nunzia col suo Trifone…

CACCIA AL MOSTRO | quinto episodio basato sui personaggi della serie di “Lolita Lobosco” di Gabriella Genisi, edito da Sonzogno e Marsilio Editori
Una bruttissima storia quella che deve fronteggiare Lolita al suo risveglio: una giovane donna, presto identificata come una delle ballerine di un locale notturno, è stata seviziata e uccisa alla periferia di Bari. Lolita, grazie alla prodigiosa memoria di Forte, riesce a risalire ad un vecchio omicidio che ha caratteristiche analoghe a quello attuale e scopre con sorpresa che, all’epoca, fu la sua amica Marietta a condurre le indagini come PM, senza però riuscire a dare un volto al feroce assassino. Rischiando la vita in prima persona, la vicequestore riuscirà finalmente a risolvere il mistero. Dopo aver litigato, Lolita e Danilo hanno l’occasione di confrontarsi dal vivo e parlarsi a cuore aperto. Nel frattempo, Angelo si è dimostrato un uomo sensibile e maturo, una presenza indispensabile per Lolita, che sembra essersi arresa nella sua ricerca dell’assassino del padre, ormai giunta a un punto morto.

ULTIMO ATTO | sesto episodio basato sui personaggi della serie di “Lolita Lobosco” di Gabriella Genisi, edito da Sonzogno e Marsilio Editori
Sono giorni difficili per Lolita. Non bastavano la frattura con Danilo e il senso di sconfitta per non essere venuta a capo dell’omicidio di suo padre… Ci voleva pure un omicidio in un teatro di periferia! Così, assieme ai suoi fidati collaboratori Forte ed Esposito, Lolita si mette alla ricerca di indizi sulla morte di un attore che è stato assassinato sul palcoscenico a colpi di forbici da sartoria. Per trovare il bandolo della matassa, Lolita deve muoversi in un mondo popolato di attrici invidiose, produttori truffati e amanti tradite. Una promozione per Forte riporta la gioia a casa con Porzia, come anche una notizia inaspettata rallegra Lello e Caterina, per i quali è finalmente tempo di convolare a nozze. Lolita, al fianco di Angelo, sembra ritrovare la spensieratezza di quand’era ragazza, ma la verità sulla morte del padre si svela davanti ai suoi occhi con una scoperta dolorosa e inimmaginabile.


Video


Foto