I viaggi di Roby
Cinema Aquila
locandina di "La Terra dell'Abbastanza"

La Terra dell'Abbastanza


Regia: Fabio D'Innocenzo, Damiano D'Innocenzo (opera prima)
Anno di produzione: 2018
Durata: 96'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Pepito Produzioni; in collaborazione con Rai Cinema
Distributore: Adler Entertainment
Data di uscita: 07/06/2018
Formato di ripresa: HD
Camera: Arri Alexa XT Plus, Leica Summicron-C Lenses
Post Produzione: ARRIRAW (2.8K) (format) Digital Intermediate (2K) (master format)
Formato di proiezione: DCP, colore
Vendite Estere: The Match Factory
Titolo originale: La Terra dell'Abbastanza
Altri titoli: Boys Cry - Freres de Sang

Recensioni di :
- BERLINALE 68 - "La Terra dell'Abbastanza" in Panorama

Sinossi: Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia di Roma. Bravi ragazzi, fino al momento in cui, guidando a tarda notte, investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: luomo che hanno ucciso un pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due ragazzi si sono guadagnati un ruolo, rispetto e il denaro che non hanno mai avuto. un biglietto dentrata per linferno che scambiano per un lasciapassare verso il paradiso.

Ambientazione: Roma

"La Terra dell'Abbastanza" stato sostenuto da:
MIBACT: 200.000 euro (Film realizzati da giovani autori Under 35)
Regione Lazio (Fondo Regionale per il Cinema e l'Audiovisivo)


Video


Foto